13.1.07

IL FORUM

In un tempo in cui i cellulari non esistevano ancora (e il massimo dell’informatica casalinga era un commodore 64 ) la distanza che separava gli Autori del mondo del fumetto dai suoi lettori era incredibilmente grande, a volte così incolmabile da non riuscire neppure a sapere che aspetto essi avessero…talvolta se ne intravedevano rare foto (rigorosamente in bianco e nero) che comparivano in redazionali (dalla dubbia qualità cartacea) dove si riferiva di lontane ed elitarie convention a cui solo pochi fortunati abitanti locali riuscivano a partecipare.
Erano i tempi di Alan Ford, di Luciano Secchi e di altri infiniti autori, addetti ai lavori e professionisti del fumetto in generale la cui voce affiorava al massimo da poche rubriche , nelle quali per altro ognuno parlava dei fatti suoi, intraprendendo di volta in volta discussioni con questo o quello (più che altro con se stessi) per sfogare personali insoddisfazioni o questioni varie.
Memorabile il periodo in cui Max Bunker furoreggiava sul suddetto Alan Ford , esasperato, perché non ne poteva più dei lettori che rimpiangevano il grande Magnus…
Erano tempi a loro modo “bui” , in cui il rapporto tra autori e lettori era inesistente , ma al tempo stesso era anche un tempo MIGLIORE…
In parte sicuramente per il fattore nostalgico che accompagna tutte queste cose ,ma un po’ anche per un’oggettiva diversità nella qualità del rapporto con i propri miti, perché all’epoca nessun autore si sognava di dare spiegazioni su questa o quella storia e i disegnatori stessi erano figure leggendarie che operavano nell’ombra e di cui si sapeva solo nome e cognome…a volte addirittura solo uno pesudonimo.

Per molti anni tutto ciò continuò così e pur mutando nei dettagli (le convention si fecero più numerose, gli aventi più pubblicizzati) la sostanza non variò tantissimo…

E poi arrivò INTERNET…

All’inizio non accadde niente….non ci furono grandi esplosioni immediate o proliferare di siti e banche dati… i “SENTI MA” (leggi il post GLI DEI DEL FUMETTO per saperne di più…) erano ancora primitivi , la loro postura (non ancora del tutto eretta) aveva ancora la forma delle sedie su cui avevano letto tonnellate di fumetti e i loro cervelli (seppur già mutati nei secoli) non avevano ancora sviluppato le loro capacità internautiche…
L’approccio fu lento e in alcuni casi perfino diffidente perché così come il DVD era (secondo molti) più “freddo” del VHS , INTERNET era un mezzo bizzarro, costoso e inizialmente alieno.
Poi , lentamente, ( simili a pesci che piano, piano abbandonano l’acqua e si incamminano verso la terraferma ) i SENTI MA si avvicinarono a queste nuove tecnologie…
Inizialmente ad avvicinarsi al nuovo mezzo furono quelli con un retaggio TECNOLOGICO … gli ingegneri, gli elettronici ,i fruitori degli Istituti Industriali di mezzo mondo furono i primi a mettere le mani su un modem ,ma anche quando ciò avvenne il risultato non coinvolse immediatamente il settore del fumetto, a dire il vero (conoscendo la natura dei SENTI MA e dei maschi in generale) è ipotizzabile che la prima cosa in assoluto che ogni utente abbia cercato in rete sia stato un sito PORNO….

Tuttavia ben presto una variante specifica del SENTI MA si imbatte in internet…gli scienziato anni dopo chiamarono questo soggetto zero SENTI MA FUMETTOFILIS…

Il Fumettofilis si avvicinò timidamente alla tastiera del computer…probabilmente l’annusò diffidentemente e poi si guardò intorno…
Osservò le pile e pile di fumetti che affollavano le sue librerie e il suo primitivo cervello stabilì il primo collegamento possibile : FUMETTO- TASTIERA- INTERNET- COMPUTER…
I primi tentativi probabilmente furono disastrosi…magari cercò di infilare i fumetti dentro la presa del modem , forse grugnì parole magiche prive di senso (KLATU VELATA NIKTO!) agitando il mouse …ma poi qualcosa cambiò (molti sostengono che gli apparve un monolito nero nella sua stanzetta…)…
Il Fumettofilis si battè il mosuse sul pettò e lo scagliò in alto (verso il modellino del Millennium Falcon appeso al lampadario) e niente fu più lo stesso…

MOLTI ANNI DOPO… (se vi fa piacere potete immaginarvi anche lo “zarathustra” di Strauss in sottofondo…).

I SENTI MA si sono evoluti ed ora hanno un aspetto quasi umano, nonostante abbiano ancora una postura leggermente inclinata (dovuta per lo più agli zainetti con cui vivono in simbiosi) ne esistono adeso infiniti modelli ,di infinite età ed infinitamente specializzati.
Ci sono SENTI MA cinefili, collezionisti, miniaturisti, audiofili, fetisciti, pornofili (questo quasi tutti) ed ovviamente FUMETTOFILI…
Dagli albori della nascita di INTERNET i SENTI MA FUMETTOFILIS hanno costruito un intero universo di dati che in qualunque parte del globo fornisce infinite informazioni su TUTTO ciò che riguarda il mondo del fumetto.
CHI ha disegnato COSA, in che numero l’UOMO RAGNO perde i poteri per la prima volta, quante golette avvista Corto Maltese nelle prime opere di Pratt, quante volte Druuna si fa violentare da alieni iperfallici, e l’intera linea genalogica di Paperino & co.
Qualsiasi tipo di informazione è ora disponibile ed oggetto di scambi, di analisi e valutazioni continue ed ossessive.

“Perché nel numero 118 dei Fantastici 4 la Torcia Umana ha il costumino rosso anziche blu?”
“Perché i personaggi della Disney portano i guanti?”
“Quanti sono i film realizzati dall’intramontabile animatore nipponico Okuto Stikazzi?”


E così via….

Fatto sta che a un certo punto anche questo tipo di comunicazione non fu più sufficiente…
I normali telefoni prima e le E mail dopo non erano più adeguati a smaltire la quantità industriale di informazioni che i SENTI MA dovevano trasmettersi… e poi accadde qualcosa di nuovo.

Nessuno sa esattamente come ed è probabile che non fu un solo individuo ,ma per comodità gli storici preferiscono identificare il primo accesso ad un solo ,immaginario, SOGGETTO X.
E così, un oscuro giorno di un oscuro anno un SENTI MA prese coscienza delle potenzialità dei nuovi mezzi a disposizione e diede vita ad UN FORUM…

La leggenda dice che lo schermo un attimo prima fosse nero come le profondità dello spazio e che un istante dopo una timida scritta verdastra apparve dal nulla…la scritta diceva:

“Ciao RAGA!”

I primi approcci furono come sempre timidi e confusi…
I primi SENTI MA FUMETTOFILIS FORENSI entrarono nel forum presentandosi con nome e cognome…

“Salve! Sono Giovanni Gambaldi…Senti ma è vero che mi sentite di là?”

Ma ben presto gli utenti si resero conto che potevano abbandonare le loro banali esistenze e volare come splendide falene verso la LUCE.

Arrivano i nickname…

LOGAN 78, FENICE85, XAVIER 98 (Gli x Men avavano fatto più vittime dell’eroina…).

In pochissimo tempo i FORUM si moltiplicarono, si diffusero e raggiunsero quantità inimmaginabili.

Se un tempo personaggi come i sopracitati Magnus , Max Bunker , Jack Kirby, Stan Lee e tutti gli altri erano irraggiungibili e quasi mitici oggi l’unico limite era quello dalla MORTE.
Perché a parte quelli già schiattati TUTTI gli altri erano finalmente raggiungibili almeno dal punto di vista delle news e degli aggiornamenti vari.

Volevate sapere quanto pesava Sclavi?
Il forum lo sapeva.
Chi colorava gli spazi neri delle vignette di Magnus?
Che tipo di vino preferiva Bonvi?
Come si chiamava l’infermiera di Charest dopo il suo incidente?

Il FORUM, IL FORUM e ancora il FORUM lo sapeva. SEMPRE.


E la cosa più bella era che non era un’entità astratta a saperlo (o un dato proveniente da chissà quale database) ,ma sempre un informazione DIRETTA e personale da qualcuno che lo sapeva per certo.

“Bonvi preferiva i lenzuoli di lino” asserisce convinto Bomboniera 71.
“Lo so perché conosco un disegnatore che gli cambiava le federe.”

“Scusami se ti contraddico” replica CASTAGNETTA 75 “conosco il disegnatore a cui ti riferisci perché è mio cognato ed è qui accanto a me. Erano lenzuoli di cotone”.

“Ehi raga! Guaradate che (non posso dirvi come) ma io ho qui dentro una provetta il cervello di Bonvi e mi comunica mentalmente che a lui piacevano lenzuola di seta!” CERVELLOPRIMARIO.

Ben presto però i FUMETTOFILIS FORENSI (per altro dotati di un limitato senso dell’umorismo) scoprirono che NON sempre riuscivano a capirsi del tutto.

Se LOGAN 78 faceva una battuta, FENICE 85 se ne risentiva perché pensava che gli avesse offeso la mamma.
Se OTTOPALLE replicava stizzito che lui ce l’aveva DURO (il cartonato), Daniela Beta ci rimaneva male perché lei non ne aveva trovato ancora uno (di cartonati…).

Allora un uomo tra la folla si alzò , si fece avanti camminando sulle acque ed inventò le FACCINE…

“Ehi Raga! Oggi mi sono sparato in vena un’intera serie di Julia!” esordisce Bomboniera 71.
Silenzio tra gli altri forensi… è davvero possibile liquefare ed iniettarsi una dose di fumetti?
Immaginateveli lì mentre valutano come infilare i fumetti dentro al frullatore e già ce ne è uno che risponde in rete

“Ma così non si sciupano gli albi?”

“Ah , scusate…” replica BOMBONIERA 71 e riscrive la prima frase aggiungendo la FACCINA che ride.

“Ahhhh…” esclamano all’unisono tutti i connessi.
Quindì quando c’è la FACCINA scherza!
E ‘ una BATTUTA…come quando Ben Grimm prende in giro la TORCIA UMANA o come quando l’Uomo Ragno scherza con Goblin durante gli scontri come ad esempio nel nmero123 in cui Gwen Stacy muore.

E da lì in poi è una vera festa!

Le FACCETTE si moltiplicano e arrivano quelle che strizzano l’occhio, quelle arrabbiate, quelle furenti, quelle che arrossiscono,quelle che fanno la linguaccia, che strabuzzano gli occhi, che s’incazzano e che si masturbano.
I SENTI MA impazziscono per queste cose e nei FORUM più evoluti compare anche la moda di inserire una propria immaginetta, un’avatar e un motto che contraddistingua la psicologia dell’utente.

CICCIO PAGLIAZZI – Dio ci odia e in culo alla balena.
TENERA MAMMOLA – Le stelline di Dio ci guardano dall’alto e resistere è inutile ai Borg.
LOGAN 78 - SNIKT!

E giù immaginette varie! Vignette copiate da fumetti, disegnate alla meglio, o foto incollate in cui non si vede mai un cazzo…
Stranamente nessuno o quasi OSA mettere una propria e reale foto…perché si chiedono alcuni?

Le correnti più estremiste ( e razziste) sostengono che ciò avvenga perché i FUMETTOFILI non amino la propria immagine ed in generale perché vivano incollati alle loro sedie , fusi con la plastica delle poltroncine girevoli e che al massimo si mostrino alle convention di Star Trek una volta all’anno…(due se c’è una reunion) vestiti da Klingon.

“Perché cos’hai contro quelli vestiti da Klingon?” scrive indispettito GILDESTERNE , amante dei vampiri e cultore della piccola e succintamnte gustosa Buffy.

Ma la verità (libera dalla pregiudizi dei NON SENTI MA) è che ai FUMETTOFILI piace semplicemente sognare, ed essere liberi dai vincoli della propria immagine.

“Non ci trovo niente di male a vestirmi da Klingon…”
(Okay. Ora però datti una calmata GILDESTERNE e vai a giocare con la baklavvakazzo si chiama Klingon!)

L’incessante evoluzione dei forum si sposta rapidamente nell’iperinformazione di settore e in breve tempo non si parla più di chi è più forte tra Hulk e la Cosa (retaggio ormai superato delle menti ingenue degli anni settanta) ,ma su CHI disegna COSA, QUANDO e COME…

Gli autori un tempo leggendari e irraggiungibili divengono oggi alla portata di tutti e di loro si sa OGNI COSA.
Che tipo di pennarello usa Jim Lee, l’E mail , di Alan Silvestri , l’indirizzo di Cavazzano e che misura di reggiseno ha la donna di Serpieri.

SI SA TUTTO e si discute DI TUTTO.
Dalle storie che sono state scritte ,a quelle che verranno scritte a quelle che probabilmente alcuni autori hanno intenzione di scrivere ,ma che non lo sanno ancora.
E si sa tutto DI PRIMA MANO.
Dall’amico del cugino di UNO che lavora alla Bonelli o da una ragazza ragazza che fai i pompini al maggiordomo di Manara.

Sono infomazioni SICURE certe , da non mettere in discussione e che suscitano apprensione e stupore.

“WOAA ragaz! Ma davvero faranno un Texone cartonato con copertina di pelle di daino?”
chiede BAMBIOTTUSO 78.

“Sì, lo so per certo perché mio padre vende daini. Pare che lo disegnerà il Parmigianino.”
Risponde BIGABALLS 69.

“Scusate sono nuovo. Sapete dirmi cosa devo fare per andare in bagno?
Posso disconnettermi senza perdere il filo del discorso o devo farla qui davanti al computer?
Siete troppo forti ragaz! Che bella discussione! Il Parmigianino è quello che ha fatto la miniserie dei Vendicatori, vero?”
VOLPONE 76.

“Proprio lui. Pare che per fare una tavola ci metta 105 anni e pensa che disegna con la bocca perchè ha perso gli arti nella guerra in Vietnam” BIGBALLS 69.

L’escalation di informazioni è talmente FUORI CONTROLLO che a un certo punto tra la massa di FUMETTOFILI qualcuno sente il bisogno di intervenire e di rimettere le cose a posto e così ecco che all’improvviso una nuova voce si fa avanti e dice:

”Salve ragazzi. Sono Levito Burtolini. Alcuni di voi si ricorderanno di me come l’autore delle storie numero 12 , 45 , 67, 89,. 106 , 450, e 789 di Roddy Vulva. si solito non entro nel merito di queste discussioni e non intervengo se non è proprio necesasario ,ma guardate che vi sbagliate…
La pistola di Roddy non ha il calcio in madreperla ,ma in MADREBURLA…ricordate che gliel’hanno date gli alieni MANDRIVORI del pianeta AGAZZZ’SLOT?”


E cala il silenzio…

Per un attimo tutti tacciono perché costui non è un COGLIONAZZO qualsiasi ,ma è UN AUTORE.
UN DISEGNATORE.
UN DIO DEL FUMETTO incarnato in rete…

Le prime reazioni sono timide.

“OMMIODDIO RAGAZZZ. Non ci posso credere! Non ero così emozionato da anni!”
SOLOLIKEADOG 66

L’autore all’inizio se la tira un po’…nicchia, si fa pregare per rivelare informazioni assolutamente riservate, corregge il tiro delle discussioni, rivela trucchetti ed anticipazioni e poi ci prende gusto…

Dopo il suo esordio cominciano ad apparire i suoi emuli…colleghi, concorrenti, autori del sottobosco, raccontaballe e impostori vari tutti presi della frenesia della fama in rete.

E se all’inizio le informazioni vengono letteralmente estorte agli autori BEN PRESTO il meccanismo di celebrità crea assuefazione e questi fanno di tutto per essere ascoltati e seguiti.

“Ciao RAGAZZI. Sono Levito Burtolini. Avete visto la mia ultima storia? Eh, l’avete vista?
Questo mese ho usato 20 chli di retini anziché i soli 18, volete sapere dove li compro? No, perché io non uso il computer , li metto a mano, vi interessa?”


“Ciao Berto. Scusa ,ma sei storia vecchia. Ehi RAGAZ avete visto le nuove WINXS?”
SCAZZOBOY 91

“Ehi ragazzi , sono sempre Levito burtolini, io ho anche disegnato le Winxs …per i miei figli…ve ne ho mai parlato?”

“Scusa Berto ,ma io sapevo che voi disegnatori eravate sterili! °___°”SCAZZO BOY 91.

Quello che ben presto diviene evidente è che un eccesso di presenza crea un effetto di DEMITIZZAZIONE… e gli stessi lettori cominciano a smontare le sceneggiature dei loro idoli, a criticare i disegni e suggerirne gli sviluppi.

“Certo che quella storia dei vampiri sarebbe stata meglio se c’erano pure degli zombie atomici , no? Voi che ne dite? VOTATE A FAVORE?” chiede CERVELLOPRIMARIO.

E da questa semplice frase scaturisce un importante e geniale trovata…

IL VOTO…

In effetti qualche migliore modo di esprimere il proprio giudizio se non quello di dare un voto su TUTTI i nostri beniamini del fumetto?

E così nasce il miglior Fumetto.
Il miglior autore.
Il miglior personaggio femminile.
Il miglior personaggio maschile.
Il miglior comprimario di serie femminile, per pubblico maschile di avventura a copertina rigida colorata a colori col lettering fatto a mano del cazzo.

E loro votano.
Votano.
Votano.

Votano con una dedizione ed un trasporto senza uguali.
Si scapicollano e si AMMAZZANO per fare in tempo a votare perché se fai tardi sei FUORI e sei FUORI potesti anche fermarti a pensare a cosa cazzo stai facendo e decidere di uscire a prendere una boccata d’aria…magari a correre o incontrare qualcuno che ti salvasse da questo delirio…

“CIAO RAGAZZZZZZZzzzzzz. Pietà. Ho fatto un incidente , bacino rotto, ucciso un pedone (FACCINA) ,ma faccio in tempo a votare?
Secondo me miglior fumetto Roddy Vulva! Ecchecavolo avete visto che retini?!”


Votano, discutono, si scambiano informazioni , si parlano , scrivono e la loro presenza è inversamente proporzionale agli impegni nella loro agenda e quando il sabato, e la domenica tutte le E mail tacciono (perché la gente esce, e VIVE) loro scrivono, scrivono, e scrivono ancora…

“EHI RAGAZZ!” esclama una voce impalpabile che arriva dal nulla e quella voce non ha un volto,ma ne ha mille…a volte felici o comunque sereni…molto più spesso un po’tristi, un po’ soli…persi dietro ad un modo che non c’è…eppure così vero e ospitale…da accoglierci tutti.

“Ragazz…c’è nessuno la fuori?”

“RAGAZZ?!”

19 Comments:

Blogger Pierpaolo said...

bè, che dire? uno spaccato assolutamente realistico.

fantastico

0___o (faccina)

12:48 PM  
Anonymous Wilma said...

Sei un genio.
Ora posto un tuo spot in ogni forum che posso.
Perchè siamo vittime, protagonisti e dipendenti di questo fottuto ingranaggio.

Faccina (di culo, naturalmente)

4:13 PM  
Anonymous Linda said...

Tragicomico direi... E' TUTTO VERO!
Non so se riderne a crepapelle o piangere disperata perchè, si... siamo tutti parte di questo mondo!
:-p ;-)
O__o'
:-( :°-( :°-O

12:39 AM  
Anonymous Anonimo said...

Hai dimenticato i dittatori dei forum, i portinai del net. I moderatori pazzi che detengono il potere di bannarti.
Se dici cacca ti bannano perchè sei scurrile...Ma internet non doveva essere uno spazio libero?
Complimenti bel post

2:37 AM  
Blogger MAX GUADAGNI said...

Wilma...come farei senza di te...c'è già una su Ayaaak che mi odia e che dice che coloro di schifo...
E io che speravo di vincere almeno una VOTAZIONE...

°___°

Per Linda: sì. Certo che vi leggo!

MAX

3:33 AM  
Anonymous Anonimo said...

Levito Burtolini ????? Io ero certo che mettesse i retini con il pc !!!! Se ne scopre sempre una nuova.....

castelloululì

PS: scusate sono un neofita, per adesso riesco solo a mettere punti e virgole...... mi sono iscritto al forum di "Faccine Artak" !!!!!

2:47 AM  
Blogger MAX GUADAGNI said...

Caro Castelloululì.
In realtà non ci è dato sapere esattamente come il Grande Levito Burtolini metta i retini...alcuni dicono che usi il computer, altri che li faccia metter ad una piccola equipe di coreani , altri ancora (ed è l'informazione più sicura) che li secerna grazie ad un apposita ghandola...fatto sta che è anch grazie a quelli che abbiamo potuto godere di episodi epici come "Roddy Vulva e i polpi spaziali" o Roddy Vulva e l'enigma della base Vagiaina"...
Continua a seguirlo/seguirci! Io vado ad imbustare i miei Kamandi...

MAX

4:53 AM  
Anonymous Linda said...

ma MAX!
rispondi qui alle cose che diciamo in lista... e citi la lista sbagliata... un po' di ordine, che già siamo tragici noi!

;)

sei ufficialmente invitato a svelarti su Yattaaa! :p

9:11 AM  
Blogger MAX GUADAGNI said...

Non so Linda...può darsi che abbia fatto confusione tra i vari forum...ho un principio galoppante di Alzheimer...(senti gli zoccoli? E' lo zio ALZ che arriva!).
Dovete avere pazienza, in fondo anche io leggo e mi nutro di fumetti...non potete pretendere che abbia un equilibrio mentale completo! Nei forum ci sono stato per un brevissimissimissimo tempo per acquisire un pò di materiale ,ma me ne sono andato quasi subito...più o meno quando quello che si era indignato per il pezzo dedicato al "FAN DI STAR TREK" (e che si vestiva da Klingon ...) mi ha aperto gli occhi su determinate tipologie di utenti.
Da allora OSSERVO...in silenzio...
Ma qui o sulla mia e mail personale rispondo SEMPRE!

MAX

9:49 AM  
Anonymous real draka said...

non ci vedo niente di male
anzi, è un avvicinamento
sono molti gli autori che frequentano i forum, che rispondono alle domande dei lettori
passa a trovarci su comicus, può darsi che trovi anche qualche tuo amico
poi ci sono i forum che non servono a niente e si ergono a conoscenze superiori
i forum sui fumetti possono solo far del bene al fumetto, così come internet
senza internet non potevi neanche scrivere tutto questo saggio, e senza internet non sapevi neanche dove scriverlo.
senza voler fare discussioni, ogni cosa ha la sua utilità, dipende dall'uso che si decide di farne.
In bocca al lupo e in culo alla balena(real draka)

12:02 PM  
Blogger MAX GUADAGNI said...

Ma io vi seguo ragazzi, vi seguo tutti!
Il fatto che non mi appalesi (SPESSO) non significa che non vi legga e una volta (giuro) mi sono vestito pure da ZAGOR...(che Dio mi perdoni...) e sono andato ad una festa con Nathan Never e Dylan Dog a Pisa...(ho le foto...posso provarlo...).
IL mondo è bello perchè è vario e non parlerei MAi del fumetto se non lo amassi...

°___°

MAX

12:24 PM  
Anonymous Fonzol's said...

mio cugini mio cugino....
Dall’amico del cugino di UNO che lavora alla Bonelli o da una ragazza ragazza che fai i pompini al maggiordomo di Manara.

semplicemente Excelsior!
ecco come fa Mxxxxa a disegnare certe cose...ha il maggiordomo che gli da una mano.

Homer"Fonzol's"Simpson
p.s.sai gli x-men erano finiti.....

8:41 AM  
Anonymous Jack said...

UAZZ! UAZZ! UAZZ!
Che risatacce mi son fatto, e bravo Max!!
Ora devo solo cercare di smettere di ridere e cercare di ricominciare a lavorare... (UAZZ! UAZZ! UAZZ!)
:-)))))

4:43 AM  
Blogger Dalmatius said...

Ho visto frequentatori di "fora" passare da semplici cazzari ad "aguzzinen" con fronde di quercia e mostrine d'acciaio rivettate sui gradi e bannare altri meschini che facevano meno casino di loro...

11:52 AM  
Anonymous Anonimo said...

era dal '92 che non ridevo così tanto da solo davanti al pc... (faccina sghignazzante). Mi scoccia un po' il fatto che adesso devo alzarmi e uscire (non lo faccio mai perchè vivo sui forum di fumetti) e andare dal mio fumettaro di fiducia a procurarmi "Roddy Vulva e i polpi spaziali" o Roddy Vulva e l'enigma della base Vagiaina"... del Grande Levito Bartolini. A meno che... tu che dici, riesco a trovarli on-line così da non perdere neanche un post dal web?
Ciao,
Claudio

7:31 AM  
Blogger MAX GUADAGNI said...

Guarda su E bay trovi tutta la produzione di Roddy Vulva, anche lo speciale cartonato con copertina riflettente antibiotica e soprattutto c'è il rarissimo numero ZERO "Roddy Vulva e la minaccia EPIDURALE".

°___° (faccina fatta in casa).

(Si trova anche il costume di Roddy!!!!)

Max

7:47 AM  
Anonymous Fede said...

Che dire? Una ricostruzione ironica e dissacrante, ma assolutamente realistica! Sei una specie di antropologo del web... :)

10:29 AM  
Blogger MAX GUADAGNI said...

Fondamentalmente sono un POST vivente...c'è un pezzetto di me in ogni post che ho scritto...
Sono il collezionista, sono il maniaco ossessivo delle E Mail, sono il disegnatore del Sottobosco, Un "SENTI MA" ed ovviamente sono uno dei Forum...

Ciao Raga!

°_____°
(Faccina...).

10:38 AM  
Anonymous Anonimo said...

[B]cialis prescrizione medica | comprare cialis senza ricetta[/B]

[URL=http://genericofarmacia.com/][IMG]http://meds-forum.com/itph.jpg[/IMG][/URL]

Nessuna visite mediche
Il prezzo piu basso dal mondo
Discreet Packaging
nessun imbarazzo
Offerte di sconti settimanali
Acquista in massa e salvare

[url=http://genericofarmacia.com/]cialis prescrizione medica | comprare cialis senza ricetta[/url]






acquisto viagra in contrassegno
cialis advertising
comprare kamagra in italia
ipp viagra
viagra quando non funziona
viagra alle donne
levitra wikipedia
consumo di viagra
levitra yahoo
vende viagra
viagra soft generico
viagra medicines
cialis a milano
cialis prestazioni
eli lilly cialis
subscribe viagra
durata viagra
lilly tadalafil
cialis e pericoloso
cialis lilly
viagra 100 prezzo
cialis senza ricetta
viagra veloce
costo confezione viagra
cialis egypt
cialis costi
cialis stomaco pieno
shop cialis
viagra medicinale
new cialis
viagra e ipertensione polmonare
viagra 2009
finasteride viagra
generico cialis
rischi cialis
posologia de viagra
ebay levitra
cialis funziona sempre
logo viagra
levitra in farmacia
viagra e infarto
levitra euro
cialis generico
cialis romania
cialis morte

[url=http://settersite.com/forum/viewtopic.php?p=11451#11451 ]cialis prescrizione medica | comprare cialis senza ricetta[/url]
[url=http://www.clanlupi.net/forum/viewtopic.php?p=12890#12890 ]cialis prescrizione medica | comprare cialis senza ricetta 2[/url]
[url=http://www.pay-to-play-no-way.com/forum/index.php?topic=14434.0 ]cialis prescrizione medica | comprare cialis senza ricetta 3[/url]
[url=http://www.pir8d2.com/forum/viewtopic.php?f=1&t=52591 ]cialis prescrizione medica | comprare cialis senza ricetta 4[/url]
[url=http://globallibertycooperative.org/forums/showthread.php?p=13211#post13211 ]cialis prescrizione medica | comprare cialis senza ricetta 5[/url]

7:06 AM  

Posta un commento

<< Home